Elenco Corsi 2018

studenti

Orario Corsi 2018

orario corsi

Seleziona la tua lingua

Cerca

News

Orientamento allo Studio

Orientamento

 

Per prenotare il colloquio di orientamento
telefonare al numero 338 7360920

Informazioni e prenotazioni via e-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

PREMESSE


UNITRE MILANO intende posizionarsi con il proprio Centro di Psicoterapia e Orientamento all'interno delle problematiche connesse all'esigenza di instaurare un proficuo rapporto tra formazione e psicologia, attraverso interventi finalizzati alla prevenzione e alla promozione dello sviluppo dei processi educativi, attivando strategie d'intervento atte a supportare gli operatori scolastici, gli allievi, le famiglie, la comunità scolastica, incidendo positivamente sui processi di sviluppo e formativi di tutti i protagonisti del sistema scuola¬formazione-Università.


OBIETTIVI


L'attività del Centro si pone al servizio del mondo della formazione per sostenere e favorire:

- il processo educativo e formativo dello studente con conseguente armonico sviluppo della personalità di quest'ultimo;
- gli operatori del settore scuola e formazione che, con la loro attività, devono supportare gli studenti nel raggiungimento degli obiettivi didattici;

- il contesto allargato di riferimento del settore scuola e formazione Attraverso specifici interventi, l'attività del Centro intende raggiungere le seguenti finalità:


1. promuovere la salute e il benessere psico-socio-affettivo degli studenti;

2. svolgere un servizio continuativo di supporto psicologico rivolto agli alunni, agli operatori scolastici ed agli attori del contesto allargato di riferimento del settore scuola e formazione;

3. creare una efficace rete attraverso cui coordinare le iniziative educative fra la Scuola e gli altri attori del processo formativo ed orientativo;

4. supportare gli operatori del settore scuola e formazione in una programmazione che tenga in considerazione le caratteristiche proprie della fascia di età degli studenti presi in esame;

5. attuare interventi di prevenzione e diagnosi dei disturbi dell'apprendimento;

6. riconoscere le situazioni di disagio psicologico e disadattamento ed attuare interventi di counseling psicologico;

7. individuare e potenziare le capacità personali degli studenti attraverso tecniche mirate di colloquio individuale e di gruppo;

8. promuovere l'informazione su terni riguardanti lo sviluppo di una personalità armonica e la gestione dei momenti di crisi;

9. promuovere una cultura della normalità che tenga nella dovuta considerazione i delicati ed impegnativi compiti che accompagnano le varie fasi della vita;

10. favorire negli operatori del settore scuola e formazione momenti di riflessione tendenti all'ottimizzazione dei criteri e dei metodi didattico-formativi utilizzali;

11. aumentare le competenze educative negli "adulti significativi" per gli studenti al fine di prevenire, in seguito ad interventi mirati, le condotte a rischio;

12. creare una cultura di attenzione alle persone e alla gestione dei bisogni, attivando spazi e risorse esistenti, informando, orientando, comunicando e offrendo in senso lato una educazione mirata al raggiungimento degli obiettivi didattici ipotizzati.

Più dettagliatamente, in rapporto ai diversi tipi di utenza sono stati individuati specifici sub-obiettivi:


Studenti

a) ottimizzare le condizioni psicologiche e psicopedagogiche degli studenti, cercando di favorire uno sviluppo armonioso della loro personalità;
b) instaurare un rapporto individuale con ogni studente, valorizzandone la formazione e lo sviluppo della personalità;
c) favorire e potenziare le capacità degli studenti di conoscere se stessi ed i diversi contesti socio-educativi in cui sono inseriti;
d) individuare i soggetti con problemi di ordine psicologico e garantire loro il sostegno e l'assistenza necessaria;
e) sviluppare metodologie di autovalutazione e di autoorientamento in grado di essere utilizzale durante le varie fasi della vita scolastica, contribuendo così alla costruzione del proprio personale progetto di vita.

Contesto allargato di riferimento del settore scuola e formazione

a) valorizzare la capacità del contesto di promuovere l'ottimizzazione, sia in termini di scelta dei percorsi formativi che di collocamento nel mondo del lavoro, della gestione dei vissuti studenteschi adeguati ai loro compiti per prevenire le condotte a rischio;
b) sviluppare nel contesto la capacità di percepire le problematiche degli studenti e di valorizzare gli interessi e le attitudini degli stessi;
c) favorire una conoscenza diretta e approfondita del panorama scolastico e professionale per fungere da supporto nelle scelte delle iniziative didattiche.

Operatori del settore scuola e formazione

a) supportare i docenti nell'esercizio del loro ruolo educativo;
b) promuovere la formazione dei docenti e degli educatori coinvolti nelle attività didattiche, trasferendo conoscenze, metodologie e strumenti idonei per una corretta gestione dei processi educativi e didattici;
c) mettere in grado gli operatori del settore scuola e formazione di cogliere gli indici di rischio psicologico e di disadattamento della popolazione studentesca:
d) fornire ai docenti criteri operativi per la verifica e il monitoraggio dei percorsi educativi e formativi degli studenti;
e) favorire l'individuazione, all'interno di ciascuna struttura scolastica e formativa, dei ruoli e delle competenze di ogni singolo docente.

SERVIZI OFFERTI


II Servizio fornito dal centro prevede le seguenti attività:

• ORIENTAMENTO ALLA GESTIONE DEI VISSUTI
Gli operatori del Servizio saranno a disposizione degli studenti per effettuare colloqui individuali sulle problematiche più peculiari emerse nella gestione psicologica, organizzativa e dì programmazione della vita di ciascuno. Verranno altresì organizzati interventi in aula e anche gruppi di "auto-aiuto" nei quali i partecipanti, guidati dallo psicologo e/o dall'educatore, potranno parlare liberamente dei loro vissuti e confrontarsi con altri loro coetanei.

• SCREENING DI BASE SUI FATTORI DI RISCHIO
Per individuare situazioni di rischio verranno compilate schede di osservazione e questionari che consentiranno di evidenziare i fattori prognostici di disagio e difficoltà di gestione dei vissuti. Ciò permetterà l'individuazione di particolari problematiche psicologiche proprie di taluni soggetti e, conseguentemente, il loro sostegno e assistenza.

• ORIENTAMENTO PSICOLOGICO-ATTITUDINALE
Questa attività favorisce l'individuazione ed il potenziamento delle capacità personali attraverso processi di empowerment, stimolando l'acquisizione di competenze individuali da utilizzare lungo tutto l'arco della vita scolastica e professionale. Il Servizio si avvale di tecniche e strumenti atti a individuare le capacità cognitive e le propensioni scolastico-lavorative degli studenti.

• ORIENTAMENTO E COUNSELING PSICOLOGICO
Le problematiche a carattere psicologico segnalate dall'utenza potranno essere oggetto di consultazione psicodiagnostica e/o di sostegno psicologico. La consultazione psico-diagnostica consiste nel raccoglimento delle domande legate ad un disagio che lo studente sta vivendo. Tale consultazione viene intesa come osservazione e valutazione dei problemi e delle modalità per affrontarli, volta a stabilire se il soggetto riesce ad attivare risorse per la gestione autonoma delle difficoltà oppure se il disagio va affrontato con un adeguato sostegno psicoterapeutico. L'obiettivo fondamentale della consultazione è di aiutare il giovane alla comprensione ed alla consapevolezza della sua identità psicologica e delle dinamiche interne legate all'età. Per sostegno psicologico si intende la presa in carico del giovane e, in alcuni casi, anche dei familiari con un lavoro mirato ad elaborare in tempi più lunghi, ma indispensabili, il disagio emerso. Qualora si rendesse necessaria, verrà offerta la possibilità di una psicoterapia breve.

• ORIENTAMENTO ALLA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE STUDENTESCHE NEL CONTESTO FAMILIARE E SOCIALE
Si prevede l'istituzione di gruppi di auto-aiuto per gli attori del contesto familiare e sociale che interagiscono con gli studenti, al fine di offrire sostegno e orientamento nella gestione delle problematiche educative e relazionali.

• CONSULENZA AGLI OPERATORI DEL SETTORE SCUOLA E FORMAZIONE
Si prevede la collaborazione costante con i docenti per il raggiungimento degli obiettivi educativi. Verranno fornite consulenze e informazioni sia su specifici casi che sugli aspetti psicologici propri delle fasce d'età dei vari studenti. Particolare attenzione sarà data nel mettere in grado ciascun docente di rilevare quelli che sono i principali indici di disagio e disadattamento psicosociale registrati negli studenti, affinchè vi sia una segnalazione tempestiva.

• FORMAZIONE DEGLI OPERATORI SCOLASTICI E FORMATIVI
All'interno del Servizio sono previste iniziative riguardanti la formazione del personale operante nel settore scolastico e formativo. Più specificamente, si approfondiranno tematiche relative alla relazione con gli studenti, alle caratteristiche della personalità degli stessi, al disagio scolastico, alle tecniche dell'incoraggiamento.

• INFORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE SU TEMATICHE, BISOGNI E SERVIZI RELATIVI ALLA CONDIZIONE STUDENTESCA
Saranno organizzate conferenze e dibattiti su specifiche tematiche riguardanti lo sviluppo psicologico degli studenti e le problematiche della condizione studentesca, in un'ottica di sensibilizzazione, informazione e prevenzione. In tali occasioni si prevede l'intervento di specialisti e professionisti del settore.

• ORIENTAMENTO SCOLASTICO E PROFESSIONALE
Verranno attivati momenti di orientamento nella scelta dei percorsi didattici e formativi ed altri caratterizzati dalla conoscenza delle varie opportunità che il mondo del lavoro offre agli studenti che stanno completando i percorsi sopra indicati. Le attività previste spaziano dall'accoglienza alla formazione orientativa, al counseling orientativo specialistico, all'accompagnamento al lavoro.

• RICERCA SCIENTIFICA
In concomitanza ai servizi proposti, il Servizio compie attività di ricerca, attraverso l'utilizzo delle più aggiornate metodologie di rilevazione ed analisi del contesto sociale, formativo, culturale ed economico, finalizzate alla definizione di strategie ed obiettivi programmatici nell'ambito del settore psicologico ed educativo, in stretta relazione allo specifico contesto scolastico.